Il Massaggio dell’Anima

prossimo corso di Massaggio dell’Anima

Il prossimo corso si terrà nell’ambito della Scuola di Naturopatia del Sentiero degli Ulivi, ma sarà aperto anche a partecipanti esterni alla scuola.

Il corso si svolgerà il 16 aprile, 21 e 22 maggio 2011. Durante il primo giorno viene svolta la parte teorica relativa al massaggio, all’utilizzo degli strumenti (campane tibetane),  a nozioni di anatomia energetica, alla spiegazione del sistema Chakra e ai relativi “corpi” energetici.

Nel week end del 21 e 22 maggio, le giornate saranno dedicate allo scambio del massaggio e alla pratica.

Annunci

gennaio 24, 2011 Posted by | Uncategorized | Lascia un commento

perchè aspettare il dolore per chiedere un massaggio?

Siamo troppo abituati alla visione del sacrificio e della sofferenza, dunque tutto ciò che ci fa stare bene, lo riteniamo marginale oppure non indispensabile…

Credo invece fermamente che la politica della prevenzione, in qualsiasi campo sia la migliore. Dunque, perchè aspettare di ammalarsi per prendersi cura di sè? Perchè aspettare di avere la schiena spezzata prima di farsi fare un massaggio?

Se abbiamo fame, mangiamo, se abbiamo freddo, ci copriamo, ma se siamo stanchi, spesso non ci fermiamo ed esauriamo così tutte le nostre energie…

Un modo per evitare l’esaurimento delle energie è fare riserva, in modo da arrivare più forti e sereni di fronte all’immancabile stress che la vita ci induce ad affrontare. Il massaggio è uno di questi modi, uno dei “trucchi” per evitare il depauperamento energetico: affidarsi periodicamente alle mani esperte di un operatore, sentire il contatto con un altro essere umano che è lì esclusivamente per dedicarci due ore del suo tempo a prendersi cura di noi…e poi i profumi degli oli essenziali, il suono delle campane tibetane, la musica adatta a rilassare la mente, il cuore, i muscoli…il Reiki per rafforzare il nostro sistema immunitario e sciogliere blocchi emotivi, i cristalli che ci portano il messaggio di Madre Terra nei nostri maggiori Centri Energetici…le mani che sciolgono, lisciano, accarezzano… Questo è il


Massaggio dell’Anima

“Quando tocchi il corpo di una persona, sii colmo di reverenza – come se Dio stesso fosse lì e tu fossi solo un suo strumento. Fluisci con totale energia. E quando senti che il corpo fluisce e l’energia crea una nuova armonia, sentirai una gioia che non hai mai sperimentato prima. E cadrai in profonda meditazione…. E fanne una cosa giocosa. Non farlo come un lavoro, fanne un gioco, un divertimento. Ridi, e lascia ridere anche l’altra persona”. –Osho-


aprile 17, 2009 Posted by | Uncategorized | Lascia un commento